TASSA rifiuti solidi urbani…..come intendo pagare !!!!!!

Andare in basso

TASSA rifiuti solidi urbani…..come intendo pagare !!!!!!

Messaggio  MARCI il Gio Lug 15, 2010 10:35 am

Come vi avevo anticipato è arrivato a casa l’avviso di pagamento della TASSA dei rifiuti solidi urbani, aumentata del 25% rispetto al 2009 ( a tutt’oggi ancora non viene resa nota la motivazione dell’aumento) e da pagare in due rate invece di quattro.
In merito a ciò, alcuni amici mi hanno sollecitato di individuare una procedura che consenta, nel rispetto della normativa vigente in materia, una dilazione del pagamento più ragionevole rispetto a quello stabilito dalla P.A..

Prima di tutto, ritengo necessario illustrare alcuni aspetti della procedura attivata per la riscossione della tassa, dopo di che mi permetto di esporre, a solo titolo di conoscenza, la “tecnica” che intendo sviluppare rispetto agli atti emanati dall’Agente di riscossione, per conto della P.A..

Quindi, risulta opportuno rendere nota la natura e la portata degli atti che determinano il pagamento della tassa di che trattasi:

- avviso di pagamento è una comunicazione, non notificata, con la quale si invita il cittadino ad effettuare un “pagamento spontaneo” . Infatti, la lettera inviata dall’Agente di riscossione “EQUITALIA”, con la quale il Comune di Marcellina ha stipulato una convenzione, non informa il cittadino della facoltà del pagamento, anzi utilizzando le parole “totale da pagare alle scadenze di seguito indicate” e “le comunichiamo le somme che Lei deve all’Ente sottoindicato”, inducono il cittadino inconsapevole e disinformato a credere che la somma sia dovuta entro il termine di scadenza, oltre la quale si incorrerebbe nelle more previste dalla Legge per il mancato pagamento di una cartella esattoriale ( che invece deve essere regolarmente notificata). Per correttezza di informazione si fa presente che l’avviso di pagamento non è assoggettato ad alcuna scadenza (il termine scadenza si riferisce al periodo di rateizzazione e non al tempo utile in cui pagare) o alcuna mora è solo uno stratagemma utilizzato dall’Ente Comunale, attraverso l’agente di riscossione, per riscuotere anticipatamente le somme della tassa della N.U. rispetto ai tempi più lunghi previsti dalla Legge( notifiche, ecc.);

- cartella esattoriale è uno strumento attraverso il quale il Comune, utilizzando l’agente di riscossione, attiva un procedimento di riscossione coattiva del credito vantato nei confronti del contribuente nel caso specifico la somma della tassa dei rifiuti solidi urbani. L’atto è notificato e il destinatario firma per avvenuta ricezione.

Ciò premesso e considerato che, di norma, la cartella esattoriale viene inviata al contribuente circa 60 giorni dopo la scadenza dell’avviso di pagamento, ritengo fattibile sviluppare “uno stratagemma” che mi consenta di pagare la tassa, alla scadenza indicata nella cartella esattoriale, “accantonando” mensilmente (luglio 2010) una quota parte (20%) delle somme da corrispondere al Comune per la Tassa in questione.

Mi permetto di ricordare che il mancato pagamento di una cartella esattoriale attiva le procedure esecutive previste dalla Legge (ipoteca, fermo dei beni, pignoramento, ecc.); quindi, attenzione ad effettuare il pagamento della cartella esattoriale entro il termine di scadenza.



MARCI

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 08.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: TASSA rifiuti solidi urbani…..come intendo pagare !!!!!!

Messaggio  giacamino il Gio Lug 15, 2010 12:13 pm

Se le cose stano così pure io pago quando mi mandano la cartella esattoriale. Dopo tutto devo pagà in più solo il costo della notifica e poi pago tutto a dicembre. Bravo MARCI, ma allora qualcuno che ci capisce ci sta in questo PAESE.

giacamino

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 07.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum