Democrazia in pericolo!

Andare in basso

Democrazia in pericolo!

Messaggio  Admin il Mer Lug 07, 2010 11:12 am

Consiglio Comunale del 5 luglio 2010……Democrazia in pericolo!!! (Domenico Marci)
L’assenza della “politica” ha reso la discussione arida e prima di contenuti, infatti, in un PAESE civile non può essere accettato il principio della “discrezionalità” di scelta senza INDICARE almeno una motivazione “concreta” che possa mettere in discussione il rapporto “fiduciario” tra i componenti della P.A.. I cittadini che hanno assistito all’evento ben poco hanno compreso…. forse, gli “attori” della rappresentazione non sono stati all’altezza della manifestazione!!!!Oppure, effettivamente, ancora una volta, si è parlato a vuoto…..cercando di convincere “ gli spettatori” che il male minore, per rimuovere lo stallo dell’attuale situazione amministrativa, è cambiare le carte in tavola…..Non me ne voglia “ il primo cittadino”, ma le motivazioni prodotte per “operare” il cambiamento risultano prive di fondamento, infatti la limitata e carente attività gestionale non può essere addebitata all’Assessore di competenza, il quale svolge unicamente un ruolo di indirizzo, ma caso mai ai funzionari dell’Ente ai quali non mi sembra che siano stati fatti dei rilievi, stante, tra l’altro, la piena attribuzione dell’indennità di risultato per il raggiungimento degli obiettivi programmatici fissati in sede di approvazione della relazione previsionale e programmatica. E poi….quell’amaro in bocca, che si è percepito per tutta la sala, per il rifiuto del Consigliere Bassani di non accettare un rinnovato incarico di assessore, mettendo in gioco, tra l’altro, “ la decapitazione” di un’ulteriore testa da scegliere tra gli attuali assessori. Tre sono gli elementi che hanno caratterizzato “la manifestazione”: l’assenza dei partiti, in particolare quello di maggioranza; l’evidente disagio “umano” tra i consiglieri; e, quello che più mi preoccupa, per la prima volta nella nostra comunità è stata “manipolata” la volontà del popolo che attraverso il libero voto determina chi è chiamato ad amministrare e chi è relegato al ruolo di opposizione. Però, nonostante tutto sono “ottimista” e spero in un’illuminazione celestiale che concorra a modificare il “disegno politico” che allo stato attuale è privo del consenso elettorale……….

Admin
Admin

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.07.10

Visualizza il profilo http://marcellina.forumativo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Democrazia in pericolo!

Messaggio  Luis il Mer Lug 07, 2010 12:41 pm

bravo marci!

Luis

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Democrazia in pericolo!

Messaggio  Luis il Mer Lug 07, 2010 2:45 pm

è possibile mettere qui tutti gli interventi che si sono succeduti dopo questo sul forum articolo19? grazie

Luis

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 07.07.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Democrazia in pericolo!

Messaggio  Admin il Mer Lug 07, 2010 2:54 pm

Certo... subito!

06 Luglio 2010 10:01 Nome: francesco di marcellina
Leggendo un intervento sul blog dei PARTITO DEMOCRATICO DI MARCELLINA datato 30 giugno 2010, mi rendo conto che la sinistra pur di occupare una poltrona in giunta è disposta a rivedere anche la propria professione di fede.
Credo che il sindaco abbia fatto una scelta per migliorare il paese altrimenti avrebbe lasciato le cosi così com'erano!
Io penso che sè il sindaco abbia scelto Claudio perchè è una valida persona.
Allora credo che sia il caso di iniziare a FARE, fare qualche cosa per la collettività, e non per pochi.e con cio' diamo fiducia al rimpasto fatto qualche settimana fa' dal Sindaco.......DIAMO VITA AL PAESE!
Ma gli altri due partiti della coalizione IDV e PS che fine hanno fatto, non hanno nulla da dire?

06 Luglio 2010 10:08 Nome: anna di Marcellina
Non condivido le scelte del SINDACO, poi fare Piazza assessore è contro la volontà per cui lo abbiamo votato. Gente fate sentire la vostra opinione.

06 Luglio 2010 10:33 Nome: Claudio marcellinaru
Mo voglio vede cosa dicono quelli del movimento di MARCELLINA che scrivono sempre che il comune deve rispettare le regole. Mo secondo voi le motivazioni per togliere gli assessori sono giuste e la nomina di Piazza è corretta pure se è dell’opposizione?

06 Luglio 2010 10:59 Nome: Domenico
Fino a qualche giorno fa non sapevo che esisteva un sito della minoranza di San polo e sapendo che il forum di Marcellina è stato chiuso un mio amico mi ha detto che si poteva scrivere qui. Come al solito Marci ha scritto quello che è successo ieri in consiglio e come al solito a Marcellina non succede mai niente di positivo. Quello che sta facendo Ricci lo hanno fatto Cesare e Isidoro mandando al cacero decine di consiglieri e assessori negli ultimi 20 anni e tutti l'unica cosa che gli premeva era salvare faccia/culo/poltrone. Qualcuno ci è riuscito restando sempre a galla mentre qualcuo altro è sempre riuscito a trarne il maggior profitto (vedi nomina vice sindaco). Giornalini giornaletti manifesti manifestini in giro per Marcellina se ne vedono tanti ma non servono altro che aprire una stagione dei veleni del resto è stato sempre così anche tra guelfi e ghibellini o tra la roma e la lazio ma almeno quelli rispettano le regole mentre Piazza no!

06 Luglio 2010 11:56 Nome: Ludo
Piazza parla del rispetto delle regole e di condivisione di un progetto amministrativo di Ricci che lui condivide.Dovrebbe sapere il professor Piazza che il lo votai un anno fa perchè lui condivideva il progetto di Passacantilli.Queste sono le regole caro il mio Piazza non quelle che ti fai da solo giocando a traversone!

06 Luglio 2010 12:50 Nome: Giuseppe elettore dell’Italia
Mi aspetto dai rappresentanti del partito IDV nel consiglio comunale Stazi e Cecchetti una presa di posizione nei confronti del consigliere di minoranza Piazza. Spero che il nostro lider non parli a vuoto quando dichiara che non c’è possibilità di dialogo con coloro che vogliono distruggere la democrazia, sia in parlamento anche nel consiglio comunale di Marcellina

06 Luglio 2010 12:51 Nome: giuseppe
avevo dimenticato di scrivere dell'Italia dei Valori

06 Luglio 2010 13:17 Nome: Sandro via della staz
Non pensavo che si arrivasse a tanto ma mettere Piazza in giunta significa che a votare non ci andrà più nessuno.

06 Luglio 2010 13:27 Nome: Daniele
Salve sono arrivato a Marcellina poco prima delle elezioni comunali.
Alcuni rappresentanti del PD durante la campagna elettorale, mi chiesero di esprimere la preferenza per Tonino Bassani ed oggi sono venuto a sapere che non è più assessore perché è stato sostituito con con un'altro della minoranza(Piazza), se volevo votare la destra l’anno scorso avrei votato la lista di Passacantilli.

06 Luglio 2010 13:38 Nome: Nicola
Volevo fare i miei complimenti all'intero gruppo consigliare del PD di Marcellina, per gli ottimi interventi fatti nel consiglio comunale di ieri pomeriggio, sono veramente rimasto impressionato dall'ottima esposizione dei fatti e la presa di posizione del segretario del PD.

06 Luglio 2010 15:00 Nome: RENATO
PIAZZA SEI SENZA VERGOGNA

06 Luglio 2010 15:07 Nome: Teresa marcellinara di macchia
Ho votato prima il PCI, DS, e poi il PD per non avere mai più un missino in giunta ed invece eccolo qui alla cultura. Dio salvaci TU

06 Luglio 2010 16:06 Nome: comegodo
ma stu cazzu de piazza è de santu polu? uhauhauhauhauha

06 Luglio 2010 16:17 Nome: Che Gue email: cile78@yahoo.it
Ringrazio il segretario del PD che a costo di diventare assessore ha fatto, insieme al sindaco, l'accordo con piazza. K vergogna ieri vedere quelli del PD non aprire bocca!! Te credo!! Marino s'è beccato il vice sindaco, gubinelli l'assessorato e la zuccari il bilancio. Questi sò quelli che dicevano che criticavano bassani quando s'è candidato cò isisdoro cinque anni fa.... almeno lui è stato eletto in maggioranza. Aho.... quessi pè la poltrona se sò inghiottiti pure piazza !! Bene bene... ora sappiamo da chi è rappresentato il PD di Marcellina: il sindaco che s'è riciclato nel PD per prendersi la candidatura da Sindaco, gubinelli luigi che ha coronato il sogno della sua vita e s'è vennuto pure quello che non c'aveva pè diventà assessore, il giurassico dinosauro armando marino che casca sempre dritto e s'è beccato il vice sindaco ( poi fa le riunioni pe pià per culo la gente - lui e la zuccari) e la zuccari che non sà più andò mette le mani e balbetta clamorosamente perchè se vergogna pure de sedesse alla sedia de consigliere pè quello che sta a succede!! CHE SCHIFOOOOOOOOOOOO !!!

06 Luglio 2010 18:26 Nome: Lucrezia
No, e poi no al rimpasto ridateci i nostri assessori, allora perché non li hai sostituiti tutti. Cosa hanno fatto di buono gli altri tre e cosa centra Piazza non era meglio la Zuccari?

06 Luglio 2010 22:21 Nome: uno che non andrà più a votare
se il sindaco può mettere chi ha perso in giunta allora mi dite a che serve votare. E' proprio vero era meglio quando se stava peggio, ridatece miro, cesare e pure isidoro a sto punto. Buona notte a tutti gli iscritti del PD e dell'Italia dei Valori.

07 Luglio 2010 08:28 Nome: asdrubale
Buongiorno a tutti...mi permetto di entrare in una diatriba che non mi appartiene, essendo sampolese, ma questa è la sinistra e l'italia dei valori, come in "piccolo" (nei paesi) così in "grande"( a livello nazionale)....dicono,contestano, è fatto male questo, non si fa così, è sbagliato quello, è meglio quell'altro...insomma, STATE ZITTI, SIETE PEGGIO......DEL PEGGIO....!!...cari amici marcillinari, ad ognuno il suo...buona vita a tutti...!

Admin
Admin

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.07.10

Visualizza il profilo http://marcellina.forumativo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Democrazia in pericolo!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum