Per i Comuni che non hanno entrate patrimoniali…………

Andare in basso

Per i Comuni che non hanno entrate patrimoniali…………

Messaggio  MARCI il Ven Dic 17, 2010 12:58 pm

Sei comuni della Teverina laziale – Bagnoregio, Castiglione in Teverina, Civitella d’Agliano, Celleno, Graffignano e Lubriano – hanno deciso di associarsi per indire insieme il bando di affidamento del servizio di distribuzione del gas metano nei loro territori.
In effetti, come da disposizioni di legge, dal 31 dicembre di quest’anno le concessioni affidate senza procedura di gara ad evidenza pubblica arriveranno a cessazione anticipata e i nuovi contratti dovranno essere stipulati a seguito di gara; i sei enti locali della Tuscia hanno quindi deciso di fare sistema e di associarsi al fine di ottimizzare la spesa e inquadrare questo tipo di fornitura in un ambito ottimale.
A questo fine gli enti locali hanno predisposto un’unica bozza di delibera che deleghi, tra di loro, un Comune capofila che proceda all’organizzazione della gara unificata, ritenendo, si legge nella bozza di provvedimento, “utile, opportuno e coerente con gli obiettivi generali e con gli interessi delle rispettive amministrazioni, determinare le condizioni per una gara che abbia caratteristiche oggettive, per ampiezza e consistenza del servizio da svolgere, tali da incentivare la più larga partecipazione delle imprese specializzate nel settore della distribuzione del gas”. Per fare questo si sono quindi messi assieme per costituire “un ambito di espletamento del sevizio sufficientemente cospicuo per numero di punti di distribuzione e sufficientemente coeso per conformazione geografica, in modo da razionalizzare i costi” da parte del gestore vincitore della gara e, conseguentemente, un prezzo migliore.
Il totale degli abitanti dei sei Comuni è di circa 12.200, con un numero di contatori attivi (utenze) pari a 3.362.

MARCI

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 08.07.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i Comuni che non hanno entrate patrimoniali…………

Messaggio  igorrossi il Mer Dic 22, 2010 12:13 pm

...questo paese è un paese di fascisti arroganti e prepotenti, di gente brava ormai ne è rimasta ben poca!

igorrossi

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 13.09.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i Comuni che non hanno entrate patrimoniali…………

Messaggio  MARCI il Mer Dic 22, 2010 4:18 pm

Mentre, i Comuni “ virtuosi” ricercano soluzioni per incrementare le risorse finanziarie, al fine di garantire un minimo di vivibilità alla propria comunità, il Comune di Marcellina con delibera di Consiglio Comunale n. 56 del 10 dicembre 2009 ha approvato l’atto aggiuntivo e modificativo al contratto di concessione del pubblico servizio di distribuzione del gas a favore dell’Italgas fino al 31 dicembre 2012, adducendo le seguenti motivazioni:

"- che l'Amministrazione Comunale, in considerazione dell'importanza per la collettività degli interventi previsti a Marcellina e delle conseguenti esigenze tecniche, economiche ed organizzative, ritiene sussistano le ragioni di pubblico interesse che motivano la sopra citata proroga di un anno;

- considerato, altresì, che Italgas S.p.A. ha dichiarato la propria disponibilità ad accogliere le richieste dell’Amministrazione Comunale relative all’estensione rete necessaria per servire nuove zone di sviluppo edilizio;
- che le trattative intercorse tra il Comune di Marcellina e Italgas S.p.A. hanno consentito la predisposizione concordata di un apposito schema di “atto aggiuntivo” alla vigente concessione, da intendersi come atto integrativo di tipo negoziale recante un vantaggio economico per la collettività, che viene allegato ed è parte integrante del presente provvedimento, e che disciplina le pattuizioni contrattuali al fine di recepire altresì le richieste avanzate dall’Amministrazione comunale, tenendo conto anche in questo caso del nuovo contesto normativo venutosi a determinare."

La deliberazione in questione è stata approvata con il voto favorevole di tutti i consiglieri comunali…..

Poi quando sarà necessario trovare le risorse finanziarie per far “tornare” i conti relativi al bilancio 2011 il Consiglio Comunale aumenterà la tariffa della nettezza urbana oppure gli importi dei servizi a contribuzione (mensa, scuolabus, ecc..). Beh…. così anche i più sprovveduti possono amministrare la comunità di Marcellina!!!!


MARCI

Messaggi : 153
Data d'iscrizione : 08.07.10

Visualizza il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Per i Comuni che non hanno entrate patrimoniali…………

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum